STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Il piano-bar particolareche zia troiaLa madre del mio amicoLA COGNATINA AUSTRALIANAIl treno dei desideri.Halloween, ubriaca scopata nel bagnoIl Falso Ginecologoaddio al nubilato
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

con mio suocero
Sono Rossella ed ho 20 anni appena compiuti, approfitto di questo spazio per dare libero sfogo a quello che mi è accaduto circa un anno fa. Non sò se tutti questi racconti siano veri, e non voglio neppure pensarci, ma adesso voglio raccontarvi la mia di storia, che ci crediate o no, questo non ha importanza, ed è per questo motivo che sono qua a raccontarla nel mezzo a tante altre storie. Fino ad un anno fà ero fidanzata con Valerio che adesso ha 21 anni, un fidanzamento nato ben 5 anni prima dal tempo della scuola, infatti è li che ci siamo conosciuti.Eravamo felici anche se negli ultimi periodi mi ero infatuata di un ragazzo quà a lavoro da me, ma solo pensieri niente di più. In famiglia del mio ex fidanzato andava tutto bene, ottima famiglia affettuosa, mi volevano molto bene. Poi un giorno cosi veramente per caso iniziai a pensare come sarebbe stato farlo con una persona piu grande di me, ne parlai anche con le mie colleghe, quelle-piu giovani, mentre con quelle piu mature di circa 40/50 anni stavo solo ad ascoltare quello che tra colleghe ci raccontiamo, battute sui mariti, serate in bianco, oppure flop a letto. Sentivo che spesso si raccontavano dei sogni che facevano, ovvero scopare con il proprio genero di 20/25 anni, e che in sogno si erano eccitate solo a sognare il proprio genero mentre la scopava, i commenti soliti ovvero un bel giovane eccitato, che non aveva mai fine. Infondo era quello che da tempo stavo pensando io però al contrario,. Ascoltando quello che loro dicevano, cioè che scoparsi un giovane sarebbe stato bello ma comunque impegnativo,iniziai a pensare che farlo con un uomo di 40/50 anni per me sarebbe stato facile, me lo avevano fatto pensare loro. Io invece avevo sempre pensato che farlo con unuomo maturo sarebbe stato un bel casino per me, perche immaginavo pene piu grosso e con piu forza, ed inoltre richieste piu osè. Dopo un pò di tempo stando bene ad ascoltarle decisi che forse questa bella occasione non avrei potuto farmela scappare, e decisi di provare a capire se realmente a quelli maturi piacessero le ragazzine di 19 anni. Decisi di provare con mio suocero, era l'unica persona dal quale avrei potuto avere una risposta senza farmi accorgere e senza espormi piu di tanto. Decisi di iniziare a mettere dei vestitini oppure pantaloni attillati, o minigonne di jeens, ogni volta che salivo su da loro per aspettare che valerio finisse di vestirsi.Il clima era lo stesso, mia suocera veniva incontro ad aprirmi la porta ed io che salutavo e mi sedevo sul divano, dopo un pò arrivava il suocero che salutava e mi intratteneva parlando del piu e del meno.Dopo un po di tempo mi accorsi che forse lui mi guardava un po in modo strano allora dal quel giorno in poi cercai di essere un po piu spigliata con lui.fino alla sera del fattaccio che vi racconto subito. cena a casa di valerio, ero vestita con una mini di jeens con sotto le calze color carne.. Continued.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 138): 5.54 Commenti (4)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10